giovedì 26 agosto 2010

MBC 15 agosto


Il giorno di Ferragosto è per la carovana del MBC giorno di riposo dalla bici ma di lungo transfer:si lascia il deserto del Gobi per spostarsi di circa 400km a nord ovest verso le montagne della catena del Khangai.
Il viaggio è lungo ma la varietà del paesaggio e le frequenti soste lo rendono meno pesante.Si attraversa una zona vulcanica e poi un canyon per arrivare poi alle prime montagne.








Oggi il nostro mezzo non ha subito stop forzati per guasti, così riesce ad accumulare un bel vantaggio sul resto della carovana.Riusciamo pertanto a fare una lunga sosta in un piccolo villaggio , dove troviamo anche un ristorantino....siamo immersi in lande desolate ma la connessione internet funziona!L'ambiente è decisamente "imbarazzante" così deciso di prendere un "tranquillo" tè...che sbadata!!!non mi sono ricordata di aver letto sulla guida che qui il tè , che si chiama suutej Čaj è in realtà tè nero misto a latte di giovenca ,sale e burro di yak!!!bollentissimo!!!!...beh ...esperienza da consigliare!!!!....


Il viaggio riprende fino al campo di Guchin Us.Da domani inizia la seconda settimana di gara e le montagne che tanto ci intimoriscono...
..ma come dice un proverbio mongolo : " Se hai paura non farlo,se lo fai non aver paura!"

2 commenti:

  1. che avventura ragazzi. E che foto!

    RispondiElimina
  2. credo sia un'esperienza immensa per i luoghi, le persone e la fatica... complimenti... e tanta invidia! :-)

    RispondiElimina